La Cantinetta vino o wine cellar è un elettrodomestico riservato ai cultori del vino di pregio, che sta entrando sempre più di frequente nelle case di molti italiani. Il nostro paese ha una grande cultura e tradizione del vino, con una varietà di scelta unica al mondo. Corsi di sommelier vengono proposti ovunque a tutti i livelli e i consumatori apprezzano l’armonia e la valutazione organolettica di un buon vino.

Non sempre abbiamo gli ambienti adatti a conservare le bottiglie per estimatori, così con una buona cantinetta, (elettrodomestico con cella frigorifera adatta a stoccare bottiglie magnum o di formato tradizionale e a mantenere inalterato il vino nel tempo), si riesce a preservare il vino nelle migliori condizioni di conservazione, perché sensori e comandi elettronici rendono agevole e facile mantenere la temperatura interna stabile.

Le Cantinette possono essere monotemperatura oppure multizona cioè temperature programmate tra 5° e 18° in differenti zone, adatte a custodire tipologie di vino diverse, con un sistema di ventilazione che permette il ricircolo dell’aria fresca nella cella interna. Le porte di chiusura di norma montano vetri a protezione UV, affinchè la luce non danneggi il vino e altra caratteristica di questi elettrodomestici è l’illuminazione a LED con bassi consumi e allarmi ottici e acustici se la porta non è chiusa correttamente.

L’illuminazione nella Cantinetta è una variabile importante, perchè permette di esibire con orgoglio ai nostri ospiti, una collezione di vini scelti con cura. I motori del compressore sono silenziosi e antivibrazione evitando di danneggiare il vino e con consumi di energia molto bassi. I ripiani sono normalmente in legno e lasciano le bottiglie in posizione orizzontale, il tappo resta bagnato così impedisce all’aria di entrare e di ossidare il vino Le dimensioni variano da elettrodomestici che contengono almeno 16 bottiglie a Cantinette di ben oltre 300 bottiglie.

Sul mercato ci sono diverse tipologie di cantinette per capienza, qualità e prezzo, in modo da accontentare la maggior parte dei consumatori e possono presentarsi da incasso o a libero posizionamento. Con la tendenza di avere le cucine sempre più aperte verso il soggiorno e il salotto crescono maggiormente le Wine Cellar ad incasso, con un design sempre più lineare e pulito che si inserisce bene nelle cucine moderne e in armonia con gli altri elettrodomestici della stessa serie.