L’Abbattitore di temperatura è un elettrodomestico che serve ad abbassare la temperatura dei cibi molto velocemente.
Viene usato dai cuochi professionisti dei ristoranti, nelle trasmissioni televisive dedicate alla cucina e oggi sono pronti ad entrare nelle nostre case per gli appassionati di cucina.
I produttori di Abbattitori di temperatura stanno arricchendo questo prodotto con caratteristiche e funzioni innovative finora impensate per soddisfare un pubblico appassionato e meticoloso.
La velocità di raffreddamento di questo apparecchio è molto veloce (in genere pochi minuti), l’acqua contenuta nei cibi si trasforma in micro cristalli che non danneggiano la struttura del cibo, il colore e il sapore rimangono invariati ed anche le caratteristiche organolettiche e nutrizionali.
Se prendiamo una fetta di carne congelata nel nostro freezer e la facciamo scongelare, troveremo nel piatto tanti liquidi, il colore della fettina poco invitante, il sapore e la consistenza poco attraenti, perché i nostri freezer hanno tempi di congelamento troppo lunghi (diverse ore) rispetto alla congelazione industriale.
Inoltre l’abbattitore blocca la proliferazione batterica e gli enzimi, permettendo la sanificazione del pesce crudo a -30°
e una volta riportato a temperatura ambiente può essere consumato come pesce crudo.
Alcuni modelli di abbattitori oltre a funzioni come surgelazione e sanificazione, abbinano programmi di cottura lenta, di lievitazione, per rinfrescare bevande, per dessert.
E’ un elettrodomestico che ci aiuta a mangiare in maniera sana senza sprecare, spesso il tempo dedicato alla spesa e alla preparazione dei cibi è limitato e gettiamo cibi in scadenza, mentre una volta fatta la spesa cuociamo il cibo in tante porzioni, con l’aiuto del sottovuoto lo impacchettiamo, lo passiamo nell’abbattitore e lo possiamo consumare nei giorni successivi con tutta calma.
Il prezzo di questo elettrodomestico al momento è ancora elevato, le vendite sono sempre in aumento e si spera che a breve i costi siano più competitivi